Per inserire un nuovo cliente premere il tasto NUOVO in alto a destra della schermata, il cursore si posizionerà sulla casella  “Denominazione” nella quale è necessario inserire una descrizione saliente del cliente (Nome, Cognome, Azienda etc.). É  possibile inserire in maniera minuziosa tutti gli altri dati del Cliente posizionandosi sulle caselle sotto elencate usando il comando INVIO o il tasto TAB della tastiera o facendo un semplice clic col mouse sul campo interessato.

  • Indirizzo
  • CAP
  • Città
  • Provincia
  • Codice Nazione
  • Partita Iva
  • Codice Fiscale
  • Classificazione
  • Zona
  • Agente
  • Saldo Precedente
  • Data Saldo
  • Fido Concesso
  • Saldo Credito Sospeso
  • Descrizione Saldo Precedente
  • Condizioni di Pagamento
  • Listino da Applicare:
    • Personalizzato – Personalizzato (G) – Personalizzato (P)
    • Listino 1-2-3-4-5-6
    • Dinamico
  • Codice Cliente
  • E- Commerce e relativa Password
  • Esente Iva o Regime di Iva Agevolata (Estremi esenzione IVA – codice iva sul quale applicare l’esenzione)
  • Cliente non Attivo
  • Impegno Q.tà
  • Impegno Val.
  • Data Contratto
  • Recapiti:
    • Telefono 1-2-3-4
    • Telefonino 1-2
    • Fax 1-2
    • E-mail
    • Web
  • Note
  • Promemoria
    • Descrizione Promemoria
    • Data Inizio
    • Cadenza in: Giorni, Settimane o Mesi
    • Data e Ora ultimo Avviso
    • Inattivo
  • Opzione “Risulta essere anche Fornitore, Denominato…”

Alcuni campi richiedono particolare attenzione durante l’inserimento.

Cap, Città, Provincia: Se non si è a conoscenza di uno dei dati riguardanti città, cap e provincia è possibile effettuare una ricerca (per CAP, CITTÀ, PROVINCIA) attraverso il tasto …. Effettuata la ricerca basterà dare conferma, tenendo premuto il relativo tasto, per trovare i dati della città, del codice postale e della provincia già inseriti nei loro campi.

Partita IVA: questo campo permette di usare correttamente la partita Iva di un cliente inviando dei messaggi nel caso in cui si errata, già presente in archivio o incompleta. Nel caso in cui la partita Iva appartenga ad un cliente di diversa nazionalità sarà necessario specificate il codice Nazione e di conseguenza il programma permetterà di inserire una partita Iva diversa da quella in uso in Italia.

Condizioni di Pagamento:  Scegliere la condizione di pagamento desiderata dall’elenco “a tendina” del campo. Se non esiste ancora creare la nuova condizione di Pagamento utilizzando il tasto laterale …. In questo caso si aprirà la finestra Condizioni di Pagamento (per i dettagli di inserimento vedi paragrafo Condizioni di Pagamento).

Listino da applicare: Selezionare il listino, da 1 a 6, da applicare al cliente. Se si seleziona l’opzione Personalizzato il  programma proporrà per tutti i movimenti effettuati l’ultimo prezzo applicato al clienteper un determinato articolo. Se si sceglie l’opzione Personalizzato(P) il programma permetterà successivamente (nella scheda listini personali) di inserire sconti particolari su articoli selezionati per gruppo e produttore.

Codice Cliente: è un campo obbligatorio e permette di identificare univocamente il cliente inserito attraverso un codice numerico. Il programma visualizza il primo codice non utilizzato in rubrica anche se è possibile immettere il numero  desiderato. Nel caso un codice sia stato utilizzato, il programma visualizzerà un avviso: “Codice Cliente Esistente”. Digitare OK e cambiare il codice premendo il tasto … che proporrà sempre l’ultimo codice libero in ordine crescente.

Esente Iva: selezionare questa opzione nel caso il cliente sia un esportatore abituale o comunque goda di una particolare esenzione o agevolazione in regime di IVA, in questo caso è obbligatorio compilare anche il campo descrittivo dell’esenzione. In caso contrario il programma nasconderà questa casella permettendo di continuare l’inserimento del Cliente.

Note: questo è un campo di descrizione libera nel quale inserire ogni appunto che si ritenga necessario. Ogni volta che  verranno creati dei documenti relativi al cliente in cui sono state inserite delle note il programma provvederà a visualizzarle attraverso un messaggio.

Opzione risulta anche essere fornitore, Denominato: selezionare questa opzione nel caso il cliente sia anche un nostro fornitore ed eventualmente indicare tramite il menu a Tendina l’Intestazione della relativa Azienda. Dopo avere compilato correttamente tutti i dati del Cliente premere il Tasto CONFERMA (in basso a destra) per salvare l’inserimento appena effettuato.

Successivamente è possibile eliminare definitivamente o modificare i dati di qualsiasi Cliente già inserito nell’elenco.