NUOVO: Per inserire una nuova condizione di pagamento fare clic sul pulsante NUOVO il cursore si posizionerà sulla casella di input “Descrizione” nella quale è possibile inserire max 40 caratteri alfanumerici che rappresentino una breve descrizione della condizione di pagamento in questione. Successivamente premendo il tasto TAB o il tasto Invio dalla tastiera, il cursore si sposterà nelle varie caselle dove è possibile inserire:

  • IL NUMERO DELLE RATE TOTALI;
  • La CADENZA IN GIORNI che stabilisce ogni quanti giorni si ripete la scadenza ovvero se il pagamento avviene, ad esempio, ogni 15 giorni, ogni mese, ogni 2 mesi, etc;
  • La PRIMA RATA A GIORNI che stabilisce a quanti giorni deve essere impostata la prima scadenza.
  • Lo SCONTO CASSA %
  • LA GESTIONE POS
  • GENERA SCADENZE
  • OPERAZIONI FUORI CASSA
  • FINE MESE
  • ESCLUSIONE MESI
  • SPESE INC.
  • IVA SPESE INC

Definita la condizione di pagamento, si può confermare agendo sul pulsante CONFERMA o semplicemente premendo il tasto  INVIO oppure annullare l’inserimento facendo clic sul pulsante ANNULLA o premendo il tasto ESC dalla tastiera. Tutti i dati appena inseriti saranno visualizzati nella parte inferiore della finestra CONDIZIONI DI PAGAMENTO.

MODIFICA: Per modificare i dati di una CONDIZIONE DI PAGAMENTO selezionarla nella lista delle condizioni presenti posizionandosi sulla stessa e fare clic sul pulsante MODIFICA o doppio clic sulla selezione. Il cursore si posizionerà sulla casella di “Descrizione” e permetterà di modificare la condizione di pagamento salvo che essa non sia già stata utilizzata in un altro documento. In questo caso il programma ci avviserà attraverso un messaggio: impossibile modificare la Condizione di Pagamento perché presente in Documenti. Cliccare il tasto OK ed eventualmente eliminare i documenti a cui è collegata la CONDIZIONE di PAGAMENTO che si desidera modificare.

ELIMINA: Selezionare la CONDIZIONE DI PAGAMENTO nella lista delle voci presenti e fare clic sul pulsante ELIMINA. Il Programma eseguirà un controllo sugli archivi e visualizzerà una richiesta di conferma, rispondere SI o NO facendo clic sul pulsante corrispondente. Se la condizione da eliminare è già presente negli archivi dei documenti verrà visualizzato un altro messaggio che riguarda l’impossibilità di eliminare quella condizione: Condizione di Pagamento presente nell’archivio DOCUMENTI, impossibile eliminarla. Digitare come per le MODIFICHE. OK e procedere

STAMPA: Per Stampare l’elenco completo delle Condizioni di Pagamento fare clic con il mouse sul pulsante STAMPA. Il programma visualizzerà un’anteprima nella quale è possibile vedere la descrizione delle Condizioni di Pagamento. Sulla barra in basso di questa finestra verrà indicato il numero della pagina visualizzata, il numero delle pagine da Stampare, la sezione e lo zoom ( + -). È possibile spostarsi da una sezione all’altra o visualizzare le altre pagine del documento attraverso le freccette:

« Vai alla prima pagina

< Pagina precedente

> Pagina successiva

» Vai all’ultima pagina.

RICERCA: Digitare nella stringa in alto, il nome o una parte del nome della CONDIZIONE DI PAGAMENTO che si desidera trovare e premere il tasto RICERCA o il tasto INVIO della tastiera.