NUOVO: Per inserire una nuova TIPOLOGIA DI DOCUMENTO fare clic sul pulsante NUOVO, scegliere il tipo di documento tra le opzioni Documento diretto, documento differito o documento al banco e procedere compilando la casella Descrizione, nella quale è possibile inserire max 50 caratteri alfanumerici, la casella Tipo Documento (Descrizione breve del documento) e l’opzione Gestisci Scadenze che collegherà questo documento alla condizione di pagamento abbinata all’intestatario. Se si sta inserendo un documento diretto è necessario scegliere l’intestatario fra le opzioni Cliente, Fornitore, Deposito, Carico, Scarico. Scegliere se il Documento è in attesa di un altro e in caso positivo, specificare di quale documento: Nessuno, Fattura, Nota di Credito, Nota di Debito. Specificare anche il tipo di documento che si sta inserendo tra le opzioni fattura, ddt, reso, ordine, impegno, preventivo, trasferimento. La seconda parte della scheda è quella relativa all’estratto conto. Scegliere se questo Documento movimenterà l’estratto conto e in quale modo: In dare, In avere, Entrambi. Specificare la causale di Trasporto scegliendola dal menu a Tendina se già inserita o cliccare sui tre puntini per inserirne una nuova. Completare del diretto la  casella l’inserimento documento compilando della (stesso Numerazione procedimento per la causale di trasporto), la casella Movimento e il Modello di Stampa da abbinare a questa tipologia. Fare conferma per salvare tutte le informazioni inserite. Se si deve inserire un documento differito, le opzioni da scegliere saranno diverse dal documento diretto. Infatti bisognerà scegliere il destinatario fra cliente e fornitore, il tipo di documento differito tra Fattura, Nota di Credito, e Nota di Debito. Il Movimento in estratto conto resta invariato e anche la scelta della numerazione e del modello avranno lo stesso procedimento dei  Documenti diretti. Fare conferma per salvare i dati appena inseriti. Per quanto riguarda la vendita al banco scegliere  l’intestatario fra Cliente e Scarico. Il tipo di documento banco tra Scontrino, Ricevuta Fiscale, Ordine, Impegno, Preventivo, Reso. Il Movimento in estratto conto resta invariato. Completare l’inserimento del documento al banco inserendo il movimento e il modello. Confermare per salvare le informazioni inserite. I dati delle varie tipologie di documenti inseriti saranno visualizzati a destra dell’elenco creato.

MODIFICA: Per modificare le opzioni di un DOCUMENTO precedentemente inserito è necessario fare doppio clic sull’elenco al nome corrispondente o un clic sul pulsante MODIFICA. Effettuate tutte le modifiche confermare o annullare ogni azione premendo il relativo tasto.

ELIMINA: Selezionare il DOCUMENTO nella lista delle voci presenti posizionandosi sulla descrizione dello stesso e fare clic sul pulsante ELIMINA. Il Programma eseguirà un controllo sugli archivi e visualizzerà una richiesta di conferma, rispondere SI o NO facendo clic sul pulsante corrispondente. Se Il documento da eliminare è già stato utilizzato il programma visualizzerà un altro messaggio sull’impossibilità di eliminarlo (Tipologia di Documento presente nell’archivio DOCUMENTI, impossibile eliminarla.).

STAMPA: Per Stampare l’elenco completo delle TIPOLOGIE DI DOCUMENTI fare clic con il mouse sul pulsante STAMPA. Il programma visualizzerà un’anteprima di Stampa nella quale è possibile vedere la DESCRIZIONE, il TIPO DOCUMENTO e l’INTESTATARIO. Se si desidera Stampare solo alcune Voci della lista basta effettuare una ricerca scegliendo un criterio comune a più Tipologie Documenti e fare clic sul pulsante stampa. In questo caso verranno Stampate solo le tipologie visualizzate nell’elenco dopo la ricerca.

RICERCA: Digitare nella stringa in alto, il nome o una parte del nome del documento e premere il tasto RICERCA o il tasto INVIO della tastiera. È possibile effettuare la ricerca per Descrizione o per Tipo Documento.