Dalla sezione scadenze si avrà la possibilità di accedere alla diverse scadenze Aziendali. Nella parte superiore della finestra potremo selezionare se visualizzare solo le Scadenze Attive, le Scadenze Passive, le Scadenze per Debiti vs. Clienti o le Scadenze per Crediti vs. Fornitori, oppure nella parte destra avremo la possibilità di ricercare una singola scadenza per Descrizione, Cliente/Fornitore, Rata, Importo Scadenza, Data Documento o Numero Documento.

NUOVA: Per inserire una nuova Scadenza premere il tasto NUOVO in basso a destra, si aprirà a questo punto la finestra di inserimento dove potremo selezionare il Cliente (nel caso di una scadenza attiva) o il Fornitore (nel caso di una scadenza passiva), il tipo di Pagamento, l’Importo Totale della Scadenza, il Numero delle Scadenze da Generare, la cadenza dei giorni, la Decorrenza della prima rata, quanti giorni prima della scadenza il programma deve avvertirci, se dobbiamo escludere dei mesi dalla generazione delle scadenze. Completato l’inserimento clicchiamo sul tasto GENERA ed il programma ci elencherà le scadenze generate. Compilate le varie caselline fare CONFERMA per salvare i dati inseriti o fare ANNULLA se non si desidera salvare l’inserimento appena effettuato.

MODIFICA: Per modificare una scadenza cliccare sul tasto modifica o fare doppio clic sulla voce desiderata, si aprirà la finestra spese e ricavi – edita dalla quale sarà possibile effettuare tutte le modifiche necessarie.

ELIMINA: Se si desidera eliminare una scadenza, fare clic sul pulsante ELIMINA dopo averla selezionata dall’elenco. Il programma visualizzerà un messaggio di conferma eliminazione: Sicuro di voler eliminare l’operazione? Cliccare sul tasto corrispondente. Se invece l’operazione è collegata a Scadenze o sono stati effettuati dei pagamenti, il programma avviserà l’utente attraverso un altro messaggio, sull’impossibilità di proseguire in questa operazione: Impossibile Eliminare l’operazione selezionata perché collegata a scadenze. In questo caso dovranno prima essere eliminate le scadenze e i pagamenti effettuati.

STAMPA: Per stampare un elenco completo delle operazioni effettuate in Spese o Ricavi cliccare sul tasto STAMPA. Il programma visualizzerà un’anteprima di stampa nella quale saranno visualizzati nel dettaglio tutti i riferimenti alle varie operazioni: Data, Numero, Deposito, Descrizione, Pagamento, Importo e Totale. Sulla barra in basso di questa finestra verrà indicato il numero della pagina visualizzata, il numero delle pagine da Stampare, la sezione e lo zoom ( + – ). È possibile spostarsi da una sezione all’altra o visualizzare le altre pagine del documento attraverso le freccette:

« Vai alla prima pagina

< Pagina precedente

> Pagina successiva

» Vai all’ultima pagina.

È possibile effettuare le stampe solo di alcune operazioni facendo prima una ricerca di quelle che interessano l’utente.